Imposta di soggiorno Comune di Baveno

INFORMATIVA PRIVACY
ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679
per la protezione dei dati personali (GDPR)

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (d’ora in poi GDPR), la soc. Proxima s.r.l., in persona dell’amministratore dr. Fabio Defendenti, con sede legale in Trezzano sul Naviglio (MI), via Leonardo da Vinci, n. 249, nella qualità di titolare del trattamento dei dati personali, informa che i Suoi dati personali saranno oggetto di trattamento da parte di Proxima s.r.l. mediante elaborazioni manuali o strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici o telematici, con logiche correlate strettamente alle finalità sotto elencate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Fonti dei dati personali

I dati personali oggetto di trattamento sono raccolti per il tramite della struttura ricettiva e vengono trattati nel rispetto della legge e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività di Proxima s.r.l.

Categorie di dati ottenuti da soggetti diversi dall’interessato

Per il perseguimento delle finalità di seguito descritte, Proxima s.r.l. tratta i dati personali riguardanti dati anagrafici e i dati di contatto telefonico, postale e via mail, come indicati dall’iscritto al portale.

Proxima s.r.l. tratta, altresì, i dati anagrafici e di contatto dei clienti/utenti, laddove questi vengano inseriti nel portale dal gestore della struttura ricettiva ai fini del calcolo dell’imposta di soggiorno mediante scelta di utilizzo della modalità “Gestione ospiti”. Tali dati verranno trattati ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 e decorse 48 ore dal loro inserimento verranno automaticamente resi anonimi. Fin dal momento dell’inserimento dei dati sensibili nel portale, l’anonimato può, altresì, essere garantito dal gestore mediante utilizzo di funzione specifica e facoltativa nell’utilizzo della modalità “Gestione ospiti”. In tal caso, Proxima s.r.l. non verrà a conoscenza di alcun dato sensibile del cliente/utente della struttura ricettiva.

Finalità del trattamento

La registrazione al portale e la prestazione del consenso al trattamento dei dati personali mediante spunta della relativa casella, comporta il trattamento dei dati stessi (senza necessità di ulteriore specifico consenso) per le seguenti finalità:

  1. comunicare i dati anagrafici agli Enti individuati dalla Legge (amministrazione comunale, questura, Istat) in adempimento ad obblighi normativi, regolamentari e fiscali;
  2. sollecitare a mezzo di posta elettronica e/o telefonicamente, l’effettuazione degli adempimenti di cui agli obblighi normativi (a titolo di esempio, dichiarazioni relative al soggiorno, versamento imposta di soggiorno);
  3. archiviare.

Base giuridica e liceità del trattamento

Per le finalità indicate ai nn. 1 e 2 del paragrafo 3 della presente Informativa la base giuridica del trattamento, che ne attesta la liceità, è quella prevista dall’art. 6, par. 1, lettera e) del GDPR, ossia “il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento”.

Il trattamento effettuato per le finalità di cui al n. 3 del medesimo paragrafo è basato su obblighi legali ai quali è soggetto la soc. Proxima s.r.l. (art. 6, par. 1, lettera c) del GDPR).

Natura del conferimento e conseguenze rifiuto

Il conferimento dei dati suindicati è obbligatorio per l’adempimento di obblighi di legge e/o contrattuali.

Pertanto, l’eventuale rifiuto del conferimento dei dati obbligatori comporterà l’oggettiva impossibilità di perseguire le finalità di trattamento di cui alla presente Informativa.

Categorie di soggetti destinatari dei dati personali

I dati personali conferiti e quelli relativi all’esecuzione del rapporto contrattuale potranno essere comunicati a soggetti terzi, appartenenti alle seguenti categorie:

  1. Enti locali;
  2. Guardia di Finanza;
  3. Questura della Repubblica;
  4. Corte dei conti;
  5. società esterne di propria fiducia, di cui Proxima s.r.l. si avvale per ragioni di natura tecnica e organizzativa;
  6. studi legali e/o studi professionali/società/consulenti eroganti servizi contabili, fiscali, tributari nonché incaricati di effettuare attività di audit;
  7. società di manutenzione delle apparecchiature informatiche di Proxima s.r.l.;

Tutti i soggetti appartenenti alle categorie di cui alle lettere e), f) e g), ai quali i dati possono essere comunicati li utilizzeranno in qualità di "Responsabili del trattamento" appositamente nominati e istruiti da Proxima s.r.l. in qualità di Titolare o di autonomi “Titolari” autorizzati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti e normative e per l’adempimento degli obblighi di legge.

I soggetti appartenenti alle categorie e) e g) non potranno in alcun caso prendere direttamente contatto telefonico e/o a mezza di posta ordinaria e/o elettronica con Lei.

I dati saranno altresì trattati dal Responsabile del trattamento dei dati, ovvero dal sig. Michele Plinio, domiciliato in Abbiategrasso (MI), via Pascoli, n. 8.

I Suoi dati personali non sono oggetto di diffusione.

Trasferimenti extra UE

I Suoi dati personali non saranno trasferiti in Paesi terzi al di fuori dell'Unione Europea.

Periodo di conservazione dei dati personali

I Suoi dati personali sono conservati presso la sede legale di Proxima s.r.l. per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui al paragrafo n. 3, nonché per quello prescritto dalle norme civilistiche, fiscali e regolamentari e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale.

Per quel che riguarda la finalità di marketing i Suoi dati saranno trattati per un periodo di 24 mesi dalla raccolta del Suo consenso, ferma restando la Sua facoltà di revoca. Successivamente i dati saranno archiviati fino al termine di prescrizione previsto per legge con riferimento ai singoli diritti azionabili dalle parti.

Trascorsi tali termini i Suoi dati saranno anonimizzati o cancellati, salvo che non ne sia necessaria la conservazione per altre e diverse finalità previste per espressa previsione di legge.

Diritti dell'interessato

Ai sensi e per gli effetti di cui al GDPR, quale Interessato Le sono riconosciuti i seguenti diritti esercitabili nei confronti di Proxima s.r.l.:

  1. diritto di ottenere dal Titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni previste dall’art. 15 del GDPR ed in particolare a quelle relative alle finalità del trattamento, alle categorie di dati personali in questione, ai destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, al periodo di conservazione, etc.;
  2. diritto di ottenere, laddove inesatti, la rettifica dei dati personali che La riguardano, nonché l’integrazione degli stessi laddove ritenuti incompleti sempre in relazione alle finalità del trattamento (art. 16);
  3. diritto di cancellazione dei dati (“diritto all’oblio”), laddove ricorra una delle fattispecie di cui all’art. 17;
  4. diritto di limitazione del trattamento, nei casi previsti dall’art. 18;
  5. diritto di portabilità dei dati ai sensi dell’art. 20;
  6. diritto di opposizione al trattamento ai sensi dell’art. 21;
  7. diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca, solamente per le finalità la cui base giuridica è il consenso (art. 7).

Tali diritti potranno essere esercitati mediante richiesta inviata con lettera raccomandata a.r. al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) o Data Protection Officer (DPO) al seguente indirizzo: soc. Kikwik s.r.l. Semplificata Unipersonale, in persona dell’amministratore sig. Davide Scarpato, con sede legale in Milano (MI), viale Tunisia, n. 29, oppure a mezzo di comunicazione inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: infoalberghi@proximasrl.net.

Infine, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali o ad altra Autorità di controllo ai sensi dell’art. 13, par. 2, lettera d) del GDPR.